A Serra San Bruno ‘Acquaraggia’ dal 2 al 4 giugno

ACQUARAGGIA
incontri – visioni – esperienze
Fuori l’acqua dal mercato! Fuori i profitti dall’acqua!
Artisti a sostegno del REFERENDUM per l’ACQUA PUBBLICA

Serra San Bruno (VV)
2, 3, 4 GIUGNO 2011
PALAZZO CHIMIRRI e dintorni

acquARaggia è un’iniziativa artistica e politica a sostegno del Referendum dei prossimi 12 e 13 giugno con cui si intende fermare il rovinoso processo di mercificazione dell’acqua.
Il tema della privatizzazione dell’acqua ha mobilitato, negli ultimi tempi, le coscienze di molti in tutta Italia e anche in Calabria. Partita da Roma la carovana di acquArte – l’acqua genera arte, l’arte genera acqua, con il suo carico di contenuti, immagini e suggestioni, è transitata da Lamezia Terme e da Locri arricchendosi di personalità artistiche locali e lasciando semi fecondi di riflessione lungo il cammino. acquARaggia, in continuità con l’evento acquArte, vuole esserne una mutazione “arrabbiata”. È sui monti delle Serre che abita la “Raggia” perché è lì che, tra rimbalzi di responsabilità e intrecci di affari malavitosi e affaristi privati, ha sede il bacino dell’Alaco, ed è lì che dai rubinetti nelle case sgorga acqua imbevibile, eppure a pagamento. Per questo Serra San Bruno è sembrato l’approdo naturale della rassegna acquARaggia.
L’arte dunque – nelle sue forme diverse, espressioni, tecniche ed idee che gravitano intorno alla rappresentzione dell’acqua – accanto all’impegno politico militante contro la violazione di un diritto fondamentale: il diritto all’acqua, appunto!
L’evento acquARaggia, curato e organizzato dall’Associazione Il Brigante e da cantinArtaud, è un progetto condiviso con il Coordinamento Calabrese Acqua Pubblica “Bruno Arcuri”, il Coordinamento delle Serre per il Diritto all’Acqua, la Rete Difesa del Territorio “F. Nisticò” e Rua Sao Joao. Con la copertura Web a cura di www.outoftheshell
L’iniziativa è completamente autofinanziata per quanto attiene alla logistica e all’organizzazione. Gli artisti, le associazioni e gli organizzatori prestano la loro opera a titolo completamente gratuito quale segno forte di adesione alla campagna referendaria.
Sede della manifestazione è Palazzo Chimirri, le piazze e gli spazi aperti dei suoi dintorni.
L’inaugurazione giovedì 2 giugno alle ore 18.30 a Palazzo Chimirri con la presentazione del percorso espositivo fatto di installazioni, fotografie, pittura e vignette (le installazioni sono di Rossella Cerra, e Antonio Pujia Veneziano, le foto di Luigi Briglia, Salvatore Federico, Antonio Raghiele, i dipinti di Tiziana Bianchi e Vitantonio Tassone, le vignette di Sergio Gambino); alle 19.00 con l’esperienza sonora nell’installazione acquAbitata di Giovanni Orlando Muraca; alle 20.00, in piazza Azaria Tedeschi, il concerto di musica popolare degli ‘NCHIJACCALANA. Venerdì 3 giugno alle ore 18.00 incontro-dibattito 2 SI PER L’ACQUA BENE COMUNE con gli interventi di Franco Piperno, Giovanni Di Leo e Antonio Andreacchi, modera Sergio Gambino; alle 19.30 la performance Ri-nascita di Enzo Rullo; alle 20.00 la piazza si anima con il concerto di SERGIO DI GIORGIO e I SUONATORI DI CARDETO. Sabato 4 giugno alle 18.00 presentazione del libro I padrini del Ponte. Affari di mafia sullo Stretto di Messina di Antonio Mazzeo, alla presenza dell’autore con la partecipazione di Guerino Nisticò; alle 19.00 nella piazzetta del Brigante, la proiezione di Acquaraggia, video a cura del Coordinamento delle Serre per il Diritto all’Acqua; alle 20.00 festa di chiusura con il concerto dei KALAFRO Resistenza sonora.
Tutti i giorni a Palazzo Chimirri dalle 15.30 alle 18.00 si terrà un laboratorio manuale per bambini e adulti sui temi dell’acqua a cura di Gianluca Salomone e Merusca Vera Staropoli; la Mostra sarà visitabile dalle ore 18.00; nella Piazzetta del Brigante alle ore 17.00 la proiezione di Water Makes Money di Leslie Franke e Herdolor Lorenz e alle 19.00 il reading poetico Free Water con interventi spontanei, dalle ore 17.00 sarà visitabile la mostra fotografica I Saharawi figli delle nuvole curata dalla Rete dei Comuni Solidali.

PROGRAMMA

GIOVEDÌ 2 GIUGNO

Palazzo Chimirri
Ore 18.30 – Inaugurazione percorso espositivo acquARaggia installazioni, foto, video arte, pittura
Ore 19.00 – acquAbitata – esprienza sonora di Giovanni Orlando MURACA

Piazza Azaria Tedeschi
Ore 20.00 – Concerto ’NCHIJACCALANA – progetto musica popolare

VENERDÌ 3 GIUGNO

Piazza Azaria Tedeschi
Ore 18.00 – Incontro/dibattito 2 SI PER L’ACQUA BENE COMUNE
Intervengono
Franco PIPERNO
Giovanni DI LEO
Sergio GAMBINO
Antonio ANDREACCHI
Ore 19.30 Ri-nascita, performance di Enzo RULLO con Enzo RULLO, Daniela RULLO, Francesca MILETO, Manuela CRICELLI, Nadia MACAGNINO, Rosetta CALIPARI
Ore 20.00 – Concerto Sergio DI GIORGIO – I SUONATORI DI CARDETO

SABATO 4 GIUGNO

Piazza Azaria Tedeschi
Ore 18.00 – Presentazione del libro I PADRINI DEL PONTE. Affari di mafia sullo stretto di Messina (Edizioni Alegre – Roma) di Antonio MAZZEO con la partecipazione di Guerino NISTICÒ
Piazzetta del Brigante
Ore 19.00 – Proiezione ACQUARAGGIA, Video a cura del Coordinamento delle Serre per il Diritto all’acqua

Piazza Azaria Tedeschi
Ore 20.00 – Concerto KALAFRO Resistenza sonora

2, 3, 4 GIUGNO

Palazzo Chimirri

Ore 15.30-18.00 – … e in un BALENO l’acqua divenne ARCO…, Laboratorio manuale per bambini ed adulti sui temi dell’acqua a cura di Gianluca SALOMONE e Merusca Vera STAROPOLI
Dalle ore 18.00 – Apertura percorso espositivo

Piazzetta del Brigante

Ore 17.00 – Proiezione WATER MAKES MONEY di Leslie Franke e Herdolor Lorenz (Germania 2010, 82’, versione italiana a cura di Attac Italia)
Dalle 19.00 – FREE WATER – Reading poetico con interventi spontanei
Mostra fotografica I Saharawi figli delle nuvole a cura della Rete dei Comuni Solidali

STAND di AUTOFINANZIAMENTO
LIBRI
GASTRONOMIA
INFOPOINT REFERENDUM “ACQUA PUBBLICA”

Artisti

Gianluca SALOMONE, Luigi BRIGLIA, Merusca Vera STAROPOLI, Antonio MAZZEO, Antonio PUJIA VENEZIANO, Sergio GAMBINO, KALAFRO, Tiziana BIANCHI, Enzo RULLO, Rossella CERRA, Salvatore FEDERICO, Giovanni Orlando MURACA, Antonio RAGHIELE, Enzo CARERI, Pasqualino BONGIOVANNI, Gianfranco GIGLIOTTI, Dorotea LICAUSI, Peppe DI CELLO, Venanzio CERRA, Giuseppe DI GIORGIO, Alessandro BENINCASA, ‘NCHIJACCALANA progetto musica popolare, Vitantonio TASSONE, SUONATORI DI CARDETO, Daniela RULLO, Francesca MILETO, Manuela CRICELLI, Nadia MACAGNINO, Rosetta CALIPARI

A cura di
Associazione CulturaleIl Brigante
cantinArtaud – arti e culture contemporanee
Con la partecipazione di
COORDINAMENTO calabrese Acqua pubblica “Bruno Arcuri” – COORDINAMENTO delle SERRE per il DIRITTO all’ACQUA – Rete Difesa del Territorio “F. Nisticò” – Rua Sao Joao

Share

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.