“Per l’acqua pubblica – moratoria subito” manifestazione regionale a Cosenza contro la privatizzazione dell’acqua

“Per l’acqua pubblica – moratoria subito”. È questo lo slogan che accompagnerà la manifestazione regionale contro la privatizzazione dell’acqua che si svolgerà a Cosenza sabato 4 dicembre e che sarà presentata alla stampa mercoledì 1° dicembre, alle ore 11.00, presso la CGIL di Cosenza, piazza Vittoria 7.

Movimenti ambientalisti, associazioni, cittadini, studenti chiedono in tutta Italia una moratoria immediata sulle scadenze della Legge Ronchi per fermare i processi di privatizzazione dell’acqua pubblica e la soppressione degli Ambiti territoriali integrati (Ato), in attesa dei referendum previsti per la prossima primavera.

Partiti, sindacati, movimenti politici e non, scolaresche, sono tutti invitati a partecipare alla grande manifestazione del 4 dicembre per far sì che si apra, nei prossimi giorni, un dibattito in merito alle questione della tutela dei beni comuni in particolare dell’acqua. Le firme già raccolte per avviare la campagna referendaria sono il primo passo verso una richiesta precisa che va nella direzione che la gestione pubblica e partecipata del bene comune acqua è imprescindibile. L’acqua, in quanto bene comune, non può essere soggetta alle logiche del mercato globale oggi dominanti nel mondo, bisogna arrivare alla consapevolezza che in gioco vi è il futuro di una risorsa vitale che non può essere assoggettata alle crisi che il capitalismo produce per rigenerarsi. I percorsi di lotta sul tema della difesa dalla privatizzazione dell’acqua sono di per se un valore che si inserisce in un orizzonte più vasto : quello della tutela dei diritti e dei beni comuni , della “Madre Terra”, nostra casa comune!

Durante la manifestazione, il cui programma sarà illustrato mercoledì, si terrà un corteo per le strade della città, un biomercatino, mostre, giocolieri e una serie di concerti presso le Officine Babilonia di Via Popilia.

Vista la portata della manifestazione tutti gli organi di informazione sono invitati a partecipare alla conferenza stampa.

++ info ++ www.difendiamolacalabria.org/4dicembre/

Conferenza stampa di mercoledì 1° dicembre

Share

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.