Arti per l’acqua

artiacquaSi avvicina la chiusura della campagna di raccolta firme, per la Proposta di Legge Regionale d’Iniziativa Popolare a tutela, governo e gestione pubblica del ciclo integrato dell’acqua.
Questa iniziativa regionale, voluta dal Coord. Calabrese Acqua Pubblica “Bruno Arcuri” e sostenuta da una ampia coalizione sociale, politica e sindacale, cerca di imporre nell’agenda politica regionale la ripubblicizzazione della acqua con percorsi dal basso democratici e partecipativi; un obiettivo che era stato già voluto dai cittadini italiani con il referendum del 2011, ovvero che l’acqua non può e non deve essere privatizzata.
A conclusione di questo percorso il Comitato Lametino Acqua Pubblica promuove ARTI PER L’ACQUA, una giornata di festa e di arte che si terrà presso gli spazi offerti da L.S.O.A. Ex Palestra di vico Belvedere II, con l’esposizione di opere di artisti locali, un laboratorio di arte per bambini e poi tanta musica.
Sono già diverse le opere pervenuteci, ed invitiamo gli artisti, cittadini e non, a partecipare all’evento con un proprio elaborato. La tecnica è libera ed il tema ovviamente è l’acqua pubblica.Tutti gli elaborati dovranno pervenire entro la prima settimana di Giugno 2013 al Comitato Lametino che avrà cura di inserirli nell’allestimento artistico.
Con la speranza che si divulghi il messaggio di quanto sia necessario mantenere fuori dal mercato un bene cosi importante, auguriamo, a chi aderirà all’iniziativa, un buon lavoro.

SI SCRIVE ACQUA, SI LEGGE DEMOCRAZIA!

Share