ACQUA PUBBLICA. INTERROGAZIONE AL SINDACO DI CATANZARO

Lo scorso 24 ottobre i consiglieri comunali di Cambiavento Gianmichele Bosco e Nicola Fiorita hanno depositato un’interrogazione avente ad oggetto il rispetto dell’esito referendario del 2011 sull’acqua pubblica, al Sindaco del Comune di Catanzaro, Sergio Abramo. Tale interrogazione è sulla scia delle posizioni del Coordinamento Calabrese Acqua Pubblica “Bruno Arcuri” sin dall’inizio in prima fila per garantire la tutela dei beni comuni contro qualsiasi privatizzazione.

Come Potere Al Popolo e Rifondazione Comunista condividiamo l’atto propulsivo dei Consiglieri Comunali di opposizione e chiediamo che il Sindaco Abramo si pronunci al più presto e chiarisca le sue posizioni circa i quesiti sottoposti alla Sua attenzione affinché si possa evitare il rischio di raggirare la volontà referendaria. Come PaP e PRC avvieremo, cercando di coinvolgere tutto l’associazionismo politico e sociale e la cittadinanza, un percorso di sensibilizzazione sui Beni Comuni su tutto il territorio Comunale.

SCARICA QUI L’INTERROGAZIONE

Share