A Cosenza il coordinamento si mobilita

Sabato 7 maggio, alle ore 11.00, si terrà presso il salone di rappresentanza del comune di Cosenza, una conferenza stampa indetta dal comitato referendario provinciale “2 sì per l’Acqua Bene Comune”, alla quale saranno presenti anche i partiti e i rappresentanti istituzionali che sostengono i due quesiti referendari.

Solo ieri la commissione di vigilanza della Rai ha dato il via per la propaganda radiotelevisiva. Si tratta di recuperare il tempo perduto.

Forti di una campagna di raccolta firme superiore ad ogni aspettativa, quasi 1 milione e mezzo in Italia, oltre 40.000 in Calabria e oltre 20.000 nella sola provincia di Cosenza, siamo convinti di poter coinvolgere qui in Calabria e nella provincia di Cosenza la maggior parte degli elettori nel dibattito sui referendum, nonostante i tentativi di scippo operati dal governo.

Chiederemo di andare a votare SI ai quesiti referendari. Perché si scrive acqua, ma si legge democrazia.

Coordinamento Calabrese Acqua Pubblica “Bruno Arcuri”

Share

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.